BENVENUTI NELLA SCUOLA    DE NITTIS CHOY LAY FUT KUNG FU                    SIHING EMANUEL GALATI

Le Nostre Regole

1- Le regole della scuola devono essere rispettate

2- Una scuola di Kung Fu non è  un club moderno, un corso, un centro ricreativo o un forum di discussione democratico

3 - Ogni studente accettato dal SiHing entra a far parte della scuola e rappresenterà il SiHing e la scuola con il suo comportamento al di fuori del Gwoon.

4- Chiunque abbia un  atteggiamento scorretto (secondo gli standard del Kung Fu) sarà rifiutato o sarà invitato a cambiare durante un periodo di prova. Se l'atteggiamento non cambia alla fine del periodo di prova, lo studente sarà espulso.

5- E' importante ricordare che il SiHing, come già in uso in antichità, accetta più volentieri  uno studente con meno talento ma leale e dedicato, piuttosto che una persona di talento  ma senza disciplina e controllo.

6- Quando il SiHing spiega, tutti gli studenti dovrebbero essere particolarmente attenti. Quando gli studenti vengono corretti, non devono lamentarsi, ma essere grati.

7- Tutti gli studenti sono fratelli e sorelle. 

8- Ogni studente sosterrà i suoi fratelli, proteggerà le persone più deboli e aiuterà chiunque abbia bisogno di aiuto. Gli studenti non mostreranno rabbia verso gli altri fratelli e sorelle, saranno sinceri e onesti e non abuseranno della loro amicizia e fiducia.

9- Ogni studente è umile ed evita ogni forma di esibizionismo.

10- Ogni studente onorerà SiHing e la sua famiglia di Kung Fu

11- Ogni studente difende e sostiene il nome del SiHing; non mentirà o tradirà il SiHing.

12- Nessuno può mostrare o insegnare l'arte della scuola senza il permesso formale del SiHing e del Sifu.

13- Tutti gli studenti della scuola saranno rispettosi nei confronti dei genitori, proteggeranno e rispetteranno gli anziani, i più giovani e i deboli.

 

FILOSOFIA

I Nostri Principi

 

L'associazione tradizionale cinese di arti marziali De Nittis Kung Fu è stata fondata nel 1997 a Parma (Italia), grazie alla passione di Sifu Gianni De Nittis per la cultura e la tradizione cinese.

La nostra associazione è stata fondata sulla base delle antiche scuole cinesi di Kung Fu (Gwoon).

Il nostro obiettivo è quello di comprendere a fondo il Kung Fu nelle sue radici, valori, tradizioni marziali ed etiche.

 

Questa associazione non si basa su gradi, cinture, corsi di formazione, corsi online, ecc.

 

Crediamo che l'unico modo per migliorare è praticare nella nostra Gwoon con dedizione e impegno.

 

Siamo lontani e insoddisfatti della moderna commercializzazione di quest'arte.

 

Il corso che proponiamo richiede serietà, disciplina, motivazione, rispetto, onestà, umiltà, coraggio e compassione (in cinese Wu De).

ALLENAMENTO BAMBINI e RAGAZZI

7-13 Anni 
Lu / Ve 18:00-19:00

La pratica del Kung Fu aiuta a migliorare la concentrazione, l'attenzione, la coordinazione visiva e spaziale, la flessibilità del movimento, la postura e la salute.

Il Kung Fu aiuta i bambini della società moderna, spesso senza la possibilità di esprimere le proprie energie individuali, a prendere coscienza della loro natura e dell'armonia del loro movimento. 

Aiuta a creare un luogo sicuro dove il rispetto dei valori, delle regole e della comunità è essenziale.

Da questo punto di vista, il Kung Fu non è solo una disciplina per raggiungere la perfezione del movimento del corpo, ma un'esperienza di vita nel suo complesso.

Nel nostro Gwoon, i bambini si esercitano per raggiungere questi obiettivi:


1- Miglioramento della flessibilità


2- Equilibrio e coordinamento


3- Autocontrollo e messa a fuoco


4- Tecniche di combattimento (singola coppia)


5- Formazione del corpo


6- Bu Xing (posizioni di base)


7- Bei Fa (tecniche d'arma)


8- Tui Fa (tecniche delle gambe)


9- Lingua del Kung Fu


10- Lavoro di squadra attraverso il gioco


11- Rafforzare il riferimento a modelli ed esempi positivi


12- Fiducia in se stessi


13- Amicizia


14- Rispetto


15- Pazienza


16- Disciplina

ALLENAMENTO ADULTI

Lu / Ve 19:00-20:00

Il Choy Lay Fut è un sistema di combattimento aggressivo, solido, altamente sofisticato ed efficace. E' uno dei pochi stili tradizionali pratico ed adatto all'autodifesa.
La nostra formazione si svolge passo dopo passo in un contesto culturale e tradizionale.
Il programma per adulti è un'esplorazione approfondita di tutti i principi della Tradizione Kung Fu trasmessi da Sifu Gianno De Nittis a SiHing Emanuel Galati.
Lo studio dello stile comprende quanto segue:
1- Choy Lay Fut Tou Lu
2- Addestramento al combattimento tradizionale (tecniche di pugno, calci, sparring, footwork)
3- Applicazioni tradizionali di combattimento (strategia del sistema, San Sao , Sao Fat)
4- Condizionamento
5- Armi

QIGONG & TaiQi

Lu / Ve 19:00-20:00

Concentrazione mentale, meditazione, controllo del respiro e movimenti fisici specifici formano la pratica del Qi Gong, la secolare arte di migliorare e rafforzare la salute.
Il Qi Gong potrebbe essere tradotto come "tecnica del respiro e della mente" e si riferisce al lavoro (Gong) per far circolare armoniosamente l'aria / respiro / energia (Qi) in tutto il corpo per bilanciare meglio la mente.

L'obiettivo è quello di migliorare il corpo, il respiro e la salute psicofisica.
Dal punto di vista della salute, questa tecnica permette un costante rafforzamento dell'apparato osteoarticolare e del sistema cardiovascolare. Miglioramento delle funzioni vitali e della respirazione. Riorientamento posturale, stimolazione delle funzioni del sistema nervoso e degli organi interni.
Da un punto di vista marziale, il Qi Gong svolge un ruolo nel rafforzare i gruppi muscolari specifici per il combattimento, aumentando la forza e la potenza delle gambe e dei colpi e migliorando la percezione del corpo nello spazio.
Il Qi Gong può essere praticato staticamente o secondo movimenti predeterminati.

A questa secolare pratica, nella nostra scuola si aggiunge lo studio del Tai Chi, una vera e propria arte marziale definita interna, che grazie ai suoi movimenti fluidi ed armoniosi, consente di migliorare equilibrio, propriocezione, stabilità , tono muscolare, coordinazione e la salute psicofisica in generale.

 

La pratica del Tai Chi può poi essere approfondita per valorizzarne gli aspetti più “marziali” e applicativi.

Tam Sam.jpg

"An extra inch-extra power, one inch punch, one inch longer, one inch power"

GM Tam Sam

 

DE NITTIS CHOY LAY FUT KUNG FU

 
 
SIHING EMANUEL GALATI INFORMAZIONI
 
IMG-20180513-WA0003.jpg
IMG-20180513-WA0003.jpg

10 REGOLE DEL BUK SING CHOY LAY FUT

1- Imparare da un buon insegnante
2- Lavorare sodo nella pratica
3- Attacca, ma non ferire i tuoi nemici.
4- Evitare la lussuria
5- Mangiare cibi buoni e sani 
6- Essere insensibili al dolore
7- Rimanere in forma
8- Pratica con suono (sik)
9- Prevenire le azioni  dei nemici
10- Mantieni una pratica regolare

SIHING EMANUEL GALATI

IMG-20181217-WA0004.jpg

CHOY LAY FUT VIDEO

SIFU GIANNI DE NITTIS

Sifu De Nittis è uno dei pochi maestri del nostro tempo che può essere considerato un ricercatore e studioso del kung fu tradizionale cinese.

Sifu De Nittis è una quarta generazione di Buk Sing Choy Lay Fut sotto la guida del maestro Chan Shun Ming e settima generazione di Hung Sing Choy Lay Fut sotto la guida del maestro Li Siu Hung. Ha anche studiato Mizong Quan, MeiHua.

E' un discepolo di Wing Chun e Bak Mei del Maestro Eddie Chong. Già in giovane età si recò in Cina e negli Stati Uniti per trovare i migliori maestri che potessero migliorare il suo Kung Fu.

Ha avuto la fortuna di incontrare ed allenarsi con alcuni dei più grandi e più esperti maestri del nostro tempo: Cheng Li Shen, Sun Zhi Jun, Eddie Chong e Cao Feng Shan. Ha una grande esperienza nella lotta utilizzando il Choy Lay Fut. Insegna Kung Fu tradizionale al suo Gwoon a Parma (Italia). E' uno dei pochi non cinesi che ha l'onore di essere parte di una delle più importanti associazioni cinesi di Kung Fu in Cina. Ulteriori informazioni, immagini, video e articoli sono disponibili sul sito internazionale del Sifu.

PIANO DI TRAINING & NEWS
Le lezioni ripredono regolarmente dal 29 Agosto

Ha iniziato i suoi studi di kung fu all'età di otto anni con diversi insegnanti. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali di Tou Lu e Sanda. Nel 2017 incontra Sifu Gianni De Nittis e diventa suo studente per imparare il vero Choy Lay Fut di Hong Kong.

Con il suo Sifu si dedica allo studio: - Buk Sing Choy Sing Choy Lay Fut del Ma Yan Gwoon - Lee Koon Hung Gwoon Hung Sing Choy Lay Fut - QiGong e Taiji Quan.

Fin da bambino si è appassionato a questa arte marziale e alla sua tradizione nella sua interezza. Ama la cultura orientale e soprattutto la cultura cinese (filosofia, lingua, medicina tradizionale ecc.). Rappresenta la scuola del Sifu de Nittis in Svizzera.